Apr 082011
 

L’efficacia del clicker training si basa quasi interamente sulla corretta gestione del tempo, ossia su quando premere il clicker e quando dare la ricompensa.

  1. Il primo step è sicuramente quello di creare l’associazione tra click e ricompensa. Il click deve arrivare immediatamente prima del premio perché si crei la giusta associazione. Metti un pezzettino di cibo per terra o in un piattino. Appena il coniglio gli si avvicina con la bocca, clicca!
  2. Poi aspetta che faccia qualcosa: che faccia un passo, ti guardi, muova una zampa o un orecchio. A ogni movimento che fa, clicca e premialo! Questo è il secondo step: premi il clicker qualunque cosa faccia il coniglio e ricompensalo! In questo modo stai abituando il tuo peloso al suono del click e lui sta cominciando ad associare al click degli eventi positivi (le ricompense).
  3. Terzo step: clicca ad ogni azione che vuoi che il coniglio ripeta. Ora non devi più cliccare qualsiasi cosa faccia il coniglio, ma il click deve avvenire nell’esatto momento in cui il piccolo orecchiuto compie l’azione che vuoi premiare. Per cominciare, parti con qualcosa di semplice per lui, che gli viene naturale fare e rifare più volte nell’arco della giornata, così potrai sfruttare quest’azione per potergli dare un sacco di click e di premi.

Il tuo coniglio ci metterà un attimo a capire che ripetendo quell’azione riceve un click e una gustosa ricompensa! E uno, e due, e tre… il gioco è fatto!

Se vuoi, lascia un tuo commento qua sotto, per dirmi che cosa ne pensi e Buon clicker training!

Leggi anche:

 Leave a Reply

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

(obbligatorio)

(obbligatoria, ma non la vedrà nessuno)