Giu 252010
 

L’addestramento consiste nello sviluppare capacità e competenze tecniche, per quanto semplici, soprattutto riguardo alle tempistiche, quindi hai bisogno di fare pratica.
Il clicker va premuto nel momento preciso in cui il coniglio attua il comportamento desiderato che vuoi premiare, quindi devi esercitarti per affinare questa abilità. Più preciso sei nel premere il clicker al momento esatto, più in fretta vedrai i risultati del tuo addestramento e migliori saranno.
Quando ti eserciti però, fallo lontano dal coniglio, in modo che non venga confuso dai click.
Per migliorare le tue tempistiche puoi esercitarti con un pallone: scegli come cavia un fratello o una sorella, un amico o chiunque tu voglia e fagli palleggiare la palla. Premi il clicker ogni volta che il pallone tocca il suolo. Magari comincia con un ritmo lento, poi chiedi di aumentarlo gradualmente fino ad arrivare a mischiare rimbalzi lenti a rimbalzi veloci, in modo che tu non possa prevederli e riesca ad esercitarti al meglio.
Un altro modo per fare pratica, magari anche più interessante, può essere quello di piazzarti davanti alla televisione, guardare il tuo programma preferito e premere il clicker ogni volta che la telecamera cambia inquadratura. È un buon metodo proprio perché difficilmente riuscirai a prevedere il momento in cui questo accadrà, quindi dovrai prestare molta attenzione.
Ancora, potresti allenarti sfruttando i momenti di pubblicità: ogni volta che finisce una pubblicità e prima che ne incominci un’altra, premi il clicker. Oppure puoi premerlo ogni volta che viene nominato il prodotto sponsorizzato.
Ci sono un sacco di modi in cui puoi allenarti per migliorare le tue tempistiche sull’uso clicker. Basta usare solo un po’ di fantasia. 😉

Leggi anche:

 Leave a Reply

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

(obbligatorio)

(obbligatoria, ma non la vedrà nessuno)