FRS Floppy Rabbit Syndrome

 
Coniglio affetto da FRS Floppy Rabbit Syndrome

http://rabbit.makengeng.site/floppy-rabbit-syndrome/

La Sindrome Floppy Rabbit (FRS, dall’inglese Floppy Rabbit Syndromeè una condizione neurologica acuta che affligge i conigli. E’ caratterizzata da una improvvisa incapacità di reggersi in piedi. I muscoli delle zampe e, in qualche caso, del collo sono flaccidi, senza forze. I conigli afflitti da questa sindrome sono mentalmente coscienti, vigili; hanno appetito e sono in grado di mangiare e di bere se il cibo e l’acqua gli vengono messi davanti. Sono perfettamente in grado di urinare e defecare. Spesso purtroppo capita che conigli ricoverati per questa sindrome vengano sottoposti all’eutanasia perché la gravità dei sintomi e la non conoscenza di questa sindrome da parte del proprietario o del veterinario fanno presumere che il recupero e la guarigione dell’animale non sia possibile (può in effetti sopraggiungere la morte per una crisi respiratoria). Alcuni conigli manifestano solo un singolo episodio; altri episodi ripetuti. Qui puoi vedere un video che riprende un coniglio affetto dalla FRS, Sindrome Floppy Rabbit.

Le cause della Sindrome Floppy Rabbit (FRS)

Le cause della Sindrome Floppy Rabbit (FRS) sono ancora poco note. Esiste una letteratura scientifica ancora insufficiente sulla manifestazione clinica, i cambiamenti patologici e i potenziali processi che riguardano i pazienti FRS. Come potenziali agenti eziologici sono state considerate:

  • cause infettive e neurologiche (Encephalitozoon cuniculi – EncefaliteToxoplasma gondii – Toxoplasmosi –Sarcocystis cuniculi e Clostridium botulinum),
  • cause metaboliche (ipokalemia – bassi livelli di potassio, carenza di vitamina E/Selenio),
  • piante tossiche
  • miastenia gravis (debolezza muscolare, alias ipostenia)

ma non vi sono ancora prove ed evidenze che supportino scientificamente ciascuna di queste teorie. Anche una paralisi di origine traumatica è possibile.

Allo stato attuale, la diagnosi di FRS, Sindrome Floppy Rabbit, si basa interamente su sospetti clinici, supportati da un esame neurologico e dall’esclusione di altre cause.

Un test per verificare se il coniglio è affetto da encefalite (esami del sangue con verifica della titolazione anticorpale) può essere estremamente importante come diagnosi differenziale.

Investigazioni e test clinici sono in esame (vedi paragrafo successivo) per capire se sia possibile ricercare nel sangue, tramite un normale prelievo, qualcosa che attesti la FRS, Sindrome Floppy Rabbit.

Esistono degli esami per approfondire questa condizione, come radiografie, TAC e Risonanza Magnetica, l’analisi del fluido cerebrospinale e l’elettromiografia; si tratta spesso di esami costosi e non sempre facilmente effettuabili, che tuttavia possono rivelare anche altri problemi che possono sottostare alle condizioni del paziente (tumori, fratture spinali ecc.).

Trattamento e prognosi della FRS

Il trattamento dipende da caso a caso, a seconda delle cause che hanno portato alla malattia e sempre a seconda delle cause la prognosi è più o meno buona.

Può essere necessario un ricovero di qualche giorno, durante il quale vengono solitamente somministrati fluidi e si interviene con un supporto nutrizionale.

Costi della diagnostica e del trattamento della FRS

I costi per diagnosticare la malattia possono essere ingenti, dal momento che possono comprendere radiografie, TAC, Risonanza magnetica, esami del sangue, biochimici, elettrolitici e sierologici, soprattutto per effettuare diagnosi differenziali ed escludere altre patologie che possono manifestarsi in modo simile alla FRS, Sindrome Floppy Rabbit.

I costi per le terapie sono invece abbastanza modesti e dipendono dalla possibilità o meno di trattare il coniglio direttamente a casa piuttosto che dalla necessità di ricovero, dalla sua capacità di alimentarsi e bere autonomamente.

Progetto di Ricerca Clinica

Le caratteristiche cliniche della FRS, Sindrome Floppy Rabbit, trovano somiglianze con la paralisi del Coonhound (nei cani) e la sindrome di Guillain-Barré negli esseri umani.
Queste condizioni sono attribuibili a un disordine autoimmune manifestato da una Poliradicoloneurite (affezione diffusa a carico delle radici nervose e dei nervi periferici, consistente nella rarefazione della mielina che circonda le cellule nervose) associata ad anticorpi specifici sulle strutture superficiali dei nervi periferici (anticorpo anti-glicolipidi). Angie Rupp, veterinaria patologa, autrice di articoli sulla radiculoneurite canina acuta, si è interessata alla FRS, Sindrome Floppy Rabbit. Insieme a un team di ricerca sta conducendo un progetto di studio clinico per vagliare la possibilità che la FRS sia un disordine immuno-mediato dei nervi periferici e se anticorpi anti-gangliodisi, qualora presenti, possano essere usati come test diagnostico per questa malattia. L’interesse è rivolto a qualsiasi fattore che possa scatenare episodi di FRS e anche alla possibile predisposizione genetica, così come a ogni eventuale correlazione con l’Encephalitozoon cuniculi.

Il progetto ha ottenuto l’approvazione etica dell’Università di Glasgow, Scuola di Medicina Veterinaria, Commissione etica per la ricerca (Ref 63a/16). Tutte le prove verranno conservate presso l’Università di Glasgow.

Appello in merito a informazioni e materiale

Il team di Ricerca apprezzerà qualunque informazione clinica in merito a casistica e campioni di sangue. Apprezzerebbe inoltre la possibilità di condurre esami post-mortem sui conigli deceduti per FRS. Il trasporto verso l’università di Glasgow può essere gestito in qualche modo.

Se il tuo coniglio soffre di FRS, Sindrome Floppy Rabbit, compila per favore il questionario (in inglese). Purtroppo non è possibile ricevere risultati immediati dalla compilazione del sondaggio, ma ogni informazione è di immenso valore. Chiedi al tuo veterinario di inviare eventuali campioni di sangue prelevati anche per altri test, come il test per l’Encefalite, se in corso. Questi campioni sono i più importanti per queste ricerche. Puoi scaricare da qui altre informazioni e il modulo di invio dei campioni (in inglese). Il consenso informato del proprietario è un pre requisito indispensabile. L’informativa e il modulo di consenso informato da firmare sono scaricabili qui (in inglese). Se il tuo veterinario ha la necessità di discutere e confrontarsi su un caso, digli di scrivere una mail a  .

 

Traduzione dall’inglese.
Fonti originali: 
https://www.harcourt-brown.co.uk/ 
https://www.vetstream.com/treat/lapis/freeform/floppy-rabbit-syndrome

Sorry, the comment form is closed at this time.

Anche per il 2019 Addestrare Conigli ha pensato di accompagnarti
per tutte le 52 settimane del nuovo anno con l'AGENDA 2019
e per tutti i 12 mesi con il CALENDARIO !
Agenda in formato 22×17,  20 euro.
ESAURITO Calendario a parete, formato A4, 10 euro. ESAURITO
Ordina le tue copie a [email protected]
L’intero ricavato sarà destinato alla gestione e al mantenimento del Santuario di Yogurt. 

Agenda e calendario 2019

Popups Powered By : XYZScripts.com