Ott 062015
 

 

Conigli e cavie sono animali con alcune abitudini in comune, ma fondamentalmente molto diversi. Nonostante le esperienze di convivenza armoniosa tra conigli e porcellini d’India, o cavie peruviane, siano molte, la coesistenza di queste due specie negli stessi spazi richiede serie e precise valutazioni.

fonte: www.petsparadise.it

fonte: www.petsparadise.it

Il migliore compagno che si possa dare a un coniglio è un altro coniglio (di sesso opposto per evitare litigi e in ogni caso entrambi sterilizzati), così come il migliore amico per una cavia è un’altra cavia (in questo caso si possono avvicinare anche due soggetti di sesso uguale, oppure una coppia maschio/femmina, con il maschio sterilizzato).

In passato, cavie e conigli venivano fatti convivere tra loro per offrire una compagnia agli individui, essendo sia gli uni che gli altri animali sociali, senza il rischio di gravidanze indesiderate. Alcuni anni fa la sterilizzazione del coniglio non era ancora una pratica diffusa e poteva rappresentare grossi rischi. Oggi che l’operazione è molto più diffusa e per lo più sicura (a patto di rivolgerti a un veterinario esperto in esotici), sarebbe preferibile affiancare animali della stessa specie. Vediamo insieme quali sono i motivi:

Alimentazione

Conigli e cavie appartengono a specie diverse.
I conigli sono lagomorfi, mentre le cavie sono roditori.
Questo comporta necessità e abitudini alimentari diverse.
Anche se la loro dieta sembra sommariamente compatibile, devi sapere che i porcellini d’India non sintetizzano la vitamina C e ciò significa che devi fornirgliela quotidianamente integrandola nella loro dieta (con il peperone per esempio, ricchissimo di vitamina C).
Il rischio principale quando i conigli e le cavie vivono liberi in casa è che il coniglio rubi alla cavia quegli alimenti fondamentali per la sua salute e il suo benessere, andando a creare così una carenza alla cavietta, spesso a tua insaputa.

Sicurezza e incolumità

Il coniglio potrebbe fare del male alla cavia, intenzionalmente o involontariamente.
Le dimensioni e le capacità motorie dei due animali sono diverse e il coniglio potrebbe ferire la cavia con le sue potenti zampe posteriori, oppure tentare di accoppiarsi con essa (soprattutto se non è sterilizzato), procurandole anche seri danni alla colonna vertebrale.

Salute e benessere

Il coniglio potrebbe continuare a voler interagire con la cavia, procurandole notevole stress, se questa non ha un rifugio adeguato in cui nascondersi, inaccessibile al lagomorfo.
Inoltre, ci sono alcuni batteri che sono i principali responsabili di problemi respiratori nelle cavie. Il più comune tra questi è la Bordetella bronchiseptica. Conigli, ma anche cani e gatti, possono trasmettere questi batteri alle cavie, motivo per cui sarebbe preferibile che non facessi convivere a stretto contatto questi animali.

Socializzazione

Come per il coniglio, è sconsigliatissimo tenere una cavia chiusa in gabbia, ma ancora peggio è tenere una cavia da sola: le cavie hanno un estremo bisogno della compagnia dei loro simili, e di potersi muovere. La situazione ideale si raggiunge formando un piccolo gruppo di cavie, che conti dai tre ai cinque individui, preferibilmente composto da un maschio (sterilizzato) e più femmine. Poiché questo non è ovviamente sempre possibile, un buon compromesso è la coppia, che può essere formata da due soggetti dello stesso sesso o di sesso opposto (maschio sterilizzato).

Comunicazione

Conigli e cavie hanno modi di comunicare e di interagire molto diversi tra loro e spesso possono nascere incomprensioni che rendono poi difficile la convivenza. I vocalizzi, le posture, le capacità motorie, l’interazione e la socializzazione con gli altri soggetti che coabitano in casa (umani o animali)…

E se coniglio e cavia convivono già?

Come da apertura dell’articolo, ci sono storie anche molto positive di convivenza tra le due specie, per questo se coniglio e cavia già convivono armoniosamente non è il caso di separarli, anche perché ciò causerebbe loro molta sofferenza, trattandosi di animali sociali. Ecco allora qualche piccolo consiglio per assicurarti che la coabitazione proceda felicemente:

fonte: animalglamour.net

fonte: animalglamour.net

1. Sterilizza il coniglio, maschio o femmina che sia, per evitare che gli ormoni dello sviluppo sessuale lo portino a importunare la cavia stressandola o cercando di montarla.

2. Alimenta i due animali in luoghi diversi, in modo che il coniglio non rubi il cibo alla cavia, così da non sottrarle i nutrienti e le vitamine fondamentali per il suo benessere.

3. Entrambe le specie possono vivere libere in casa con le opportune accortezze: il coniglio dovrebbe vivere sempre libero, mentre la cavia può vivere anche in uno spazio più ristretto come una gabbia molto ampia o un recinto ben allestito e messo in sicurezza. I porcellini d’India devono poter accedere in ogni momento a un nascondiglio in cui rifugiarsi. Sono in generale molto timidi e paurosi, hanno la tendenza a rifuggire dai rumori forti o sconosciuti, molto raramente mordono e anche se vengono spaventati o attaccati di norma preferiscono fuggire o immobilizzarsi piuttosto che affrontare l’aggressore. Per questo è necessario che tu fornisca loro un rifugio con un’apertura d’ingresso abbastanza grande per loro, ma sufficientemente piccola perché il coniglio resti a debita distanza.

 

Leggi anche:

  • Non ci sono articoli correlati

  2 Responses to “Inserimenti: convivenza tra conigli e cavie”

Comments (2)
  1. Certo che si può fare Lara 🙂 Basta avere qualche accortezza sulle protezioni e sull’alimentazione. Se sono dello stesso sesso non dovrebbero esserci comunque problemi, perché tra coniglie cavie non sussiste la stessa gerarchia che c’è tra cavie o tra conigli. Certo, se gli individui sono sterilizzati è sempre e comunque meglio. Poi dipende anche da caso a caso. Ci sono animali territoriali che non tollerano la presenza di altri animali in casa, di qualunque specie essi siano, ma in generale conigli e cavie tendono a farsi ciascuno la propria vita ignorandosi per lo più, quindi possono convivere pacificamente.

  2. Secondo me si puó fare ma se sono dello stesso sesso?

 Leave a Reply

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

(obbligatorio)

(obbligatoria, ma non la vedrà nessuno)

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Anche per il 2019 Addestrare Conigli ha pensato di accompagnarti
per tutte le 52 settimane del nuovo anno con l'AGENDA 2019
e per tutti i 12 mesi con il CALENDARIO !
Agenda in formato 22×17,  20 euro.
ESAURITO Calendario a parete, formato A4, 10 euro. ESAURITO
Ordina le tue copie a [email protected]
L’intero ricavato sarà destinato alla gestione e al mantenimento del Santuario di Yogurt. 

Agenda e calendario 2019

Popups Powered By : XYZScripts.com