Santuario

 

 

Benvenuto/a nella pagina dedicata al Santuario di Yogurt!

Questa pagina è nata e vive per promuovere un progetto rivoluzionario: la realizzazione e il mantenimento di un luogo di pace e armonia, in cui vengono ospitati conigli ex-da reddito, provenienti da situazioni di estremo disagio fisico e psichico (come macelli, allevamenti intensivi, laboratori di ricerca ecc.) e in cui viene loro offerta una seconda chance, la possibilità di vivere per tutto il resto della loro vita in sicurezza, in armonia con la natura e con le loro caratteristiche etologiche, scoprendo per la prima volta o ritrovando la gioia del sole, dell’aria, del terreno morbido sotto le zampe, di un rifugio e di relazioni che gli sono sempre state negate.

 

Perché è un progetto rivoluzionario?

  1. Perché questo è il primo Santuario esclusivamente pensato e dedicato ai conigli.
    Esiste in Italia una Rete dei Santuari di Animali Liberi, in cui trovano generalmente rifugio cavalli, asini, mucche, maiali, capre, pecore, galline, anatre, e tutte le altre specie che l’uomo ha creato e selezionato solo per un proprio obiettivo, un proprio utilizzo, peggiorando sempre la loro qualità di vita, oltre che privandoli della libertà, ma questo è il primo, e attualmente l’unico, specificamente dedicato ai conigli.
  2. Perché è stato creato da zero in termini economici, partendo invece dall’amore, all’unione, alla condivisione e al supporto di tantissime persone che insieme a me hanno creduto e tuttora credono fortemente in questo progetto. Dall’amore del mio compagno che mi ha portata a vivere in un posto che dispone di un terreno privato in cui far sorgere il Santuario, all’amore di tutti coloro che hanno elargito donazioni volontarie per darmi modo di costruire le prime strutture, all’amore di chi, ad oggi, continua a contribuire economicamente per mantenere in vita il Santuario e i conigli in esso ospitati. Per non parlare dell’amore che ha ispirato tutto questo progetto: l’amore di un coniglio speciale – Yogurt – senza la cui presenza nella mia vita non avrei mai dato vita al Santuario e all’amore di mia madre che mi donò Yogurt come la più preziosa delle creature.
  3. Perché è sostenuto da anime, da cuori che credono, marciano, agiscono all’unisono nella speranza di costruire un mondo migliore, per i conigli ospiti e per noi tutti, ospiti su questo pianeta.

 

Cosa faccio io per far vivere questo progetto?

Ho prodotto un libro.
Si tratta di un libro fotografico celebrativo (clicca sul link per vedere qualche anteprima), per ricordare Yogurt e i suoi insegnamenti, per dargli la voce che non ha mai avuto, per esprimere l’amore e gli insegnamenti che ha dato a moltissime persone. Si intitola “Yogurt. Come un coniglio può cambiarti la vita e lo offro in copia omaggio e segno di ringraziamento a chiunque effettui una donazione minima di 20 euro per il Santuario.

Effettuo servizio di pensione estiva o spot per conigli pet (tipicamente conigli “nani”), destinando parte del ricavato al mantenimento del Santuario e dei suoi ospiti.

Promuovo eventi di beneficenza a supporto del Santuario e dei suoi ospiti.

Ecco alcuni degli ospiti


Cosa puoi fare TU per aiutarmi a portare avanti questo progetto?

  1. Effettuare una donazione libera tramite la piattaforma Buonacausa.org, alla pagina buonacausa.org/cause/santuario-animali-centro-terapeutico
  2. Richiedere 1 o più copie del libro “Yogurt. Come un coniglio può cambiarti la vita” per 20 euro a copia. Puoi farne richiesta dai contatti di questo sito o all’indirizzo di posta elettronica [email protected]
  3. Diffondere il progetto con il passaparola in modo da allargare la rete di contatti e ottenere più donazioni.
  4. Adottare a distanza uno o più conigli ospiti del Santuario (vedi regolamento PDF in calce)
  5. Adottare fisicamente uno o più conigli ospiti del Santuario (vedi regolamento PDF in calce)
  6. Collaborare come volontario nelle attività di gestione e mantenimento del Santuario e dei suoi ospiti
  7. Organizzare un evento benefit e devolvere parte del ricavato o tutto il ricavato al Santuario
  8. Donare prodotti alimentari o accessori per conigli che magari non usi più: fieno, pellet, medicinali comuni per conigli in scadenza o che non usi più per varie ragioni, ortaggi e verdure, casette o conigliere in legno da esterno, cucce, lettiere, beverini, ciotole, bancali/pallet in legno, pellet da lettiera, giochi di vario tipo e qualsiasi cosa ti venga in mente che possa essere di utilità.

 

Scarica il regolamento del Santuario in formato PDF (disponibile a breve)

Scarica il modulo di richiesta di adozione a distanza (disponibile a breve)

Scarica il modulo di richiesta di adozione fisica (disponibile a breve)

 

 

 

 Leave a Reply

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

(obbligatorio)

(obbligatoria, ma non la vedrà nessuno)

 

copertina dell'agenda 2017 di Addestrare ConigliE' arrivata l'Agenda 2017 di Addestrare Conigli!

Le copie sono limitate!

Ordinala subito per riceverla entro Natale!

 

Guarda l'anteprima

 

Agenda settimanale
Dimensioni dell'agenda: 13*19

 

Clicca qui per Info costi e modalità di pagamento e spedizione
Popups Powered By : XYZScripts.com